Elvio Chiricozzi | Viterbo, 1965

 

 

Nato a Viterbo nel 1965, inizia la sua attività espositiva nel 1989. Partecipa a numerose mostre in spazi sia pubblici che privati, tra le quali ricordiamo: Museo Laboratorio dell’Università La Sapienza, Roma (1994); XII Quadriennale d’Arte, Roma (1996); Museo Risorgimento, Roma (1999); Fori Imperiali, Roma (1999); Museo d’Arte Moderna di Ostenda-Belgio (2001); Vasby Konsthall, Stoccolma (2001); Parlamento Europeo, Bruxelles (2003); Ministero degli Affari Esteri italiano, Roma (2004); X Biennale di Architettura, Venezia (2006); Fondazione Volume!, Roma (2010); Casa delle letterature, Roma (2010); Castello di Rivara (2011); Muséè D'art Moderne et Contemporain, Saint Etienne (2015).

Il suo lavoro fa parte della collezione permanente delle Nazioni Unite a Ginevra.

Nel 2013 realizza un’installazione ambientale permanente per il Castello di Rivara, con la cura di Franz Paludetto.

Le serie dei lavori più recenti prendono ispirazione dai fenomeni naturali per affrontare tematiche esistenzialiste.

Vive e lavora a Roma. 

 

 

 

Born in Viterbo in 1965, he started exhibiting in 1989. He participated in many exhibitions in both public and private spaces, among which: Museo Laboratorio dell’Università La Sapienza, Roma (1994); XII Quadriennale d’Arte, Roma (1996); Museo Risorgimento, Roma (1999); Fori Imperiali, Roma (1999); Museo d’Arte Moderna di Ostenda-Belgio (2001); Vasby Konsthall, Stoccolma (2001); Parlamento Europeo, Bruxelles (2003); Ministero degli Affari Esteri italiano, Roma (2004); X Biennale di Architettura, Venezia (2006); Fondazione Volume!, Roma (2010); Casa delle letterature, Roma (2010); Castello di Rivara (2011); Muséè D'art Moderne et Contemporain, Saint Etienne (2015).

His work is part of the permanent collection of the United Nations in Geneva, and of the Axena Hospital in Salonicco.

In 2013 he realized a permanent site-specific installation for the Castello di Rivara, curated by Franz Paludetto.

The most recent works are inspired by natural phenomena to deal with existential issues.

He lives and works in Rome.

 

CV

 

© 2018 - Galleria Anna Marra Srl